Sito italiano con il maggior numero di robot aspirapolvere testati e recensiti! Per ognuno dei 65 modelli puoi consultare il grafico relativo all'andamento del prezzo ed essere avvisato via email quando il costo diminuisce.

Recensioni dei migliori robot aspirapolvere

Cosa sono i robot aspirapolvere

Passare l'aspirapolvere in casa, fino a quando questi elettrodomestici non sono arrivati sul mercato, è stata un'operazione che ha portato via molto tempo a chi si occupa della pulizia della casa. Se spazzare significa togliere i residui e lo sporco più grossolano, il passaggio dell'aspirapolvere significa, appunto, togliere la polvere ma anche i rifiuti più leggeri come sassolini, peli degli animali, piccoli residui che possono entrare in casa dall'esterno cadendo da sotto le scarpe.

Fortunatamente negli ultimi anni le cose sono cambiate, e ad oggi questa operazione può essere completamente automatica, tramite dispositivi detti "robot aspirapolvere" che possono essere attivati anche quando non siamo in casa e svolgono la funzione di aspirapolvere anche mentre ci dedichiamo ad altre attività. Un notevole risparmio di tempo.

Un robot aspirapolvere permette sia di pulire quando non siamo in casa, sia di poter cucinare, o stirare, mentre siamo in una stanza così che il robot ne pulisca un altra, ma può essere anche una valida idea come regalo per persone anziane che non possono piegarsi o stare troppo in piedi per passare l'aspirapolvere in casa.

Alcuni dispositivi hanno un telecomando e possono essere controllati tramite esso come se fossero macchinine radiocomandate, mentre altri sono così sottili da poter raggiungere posti come il sotto dei mobili o del divano, che per pulire con l'aspirapolvere tradizionale necessariamente dobbiamo spostare. Naturalmente ci sono molti modelli e molte qualità di robot aspirapolvere, adatti a varie fasce di prezzo e disponibilità: in questo sito riportiamo recensioni scritte direttamente da noi, che avendo avuto modo di provare vari modelli di robot aspirapolvere siamo pronti a consigliare il modello migliore per le vostre necessità.

Come scegliere un robot aspirapolvere

Le necessità per pulire un appartamento sono molto varie. C'è chi ha un grande appartamento ed ha bisogno di una batteria capiente, chi vive in pochi metri quadrati e ha molti mobili vicini, quindi necessita di un robot piccolo che si sappia muovere, o ancora c'è chi ha un cane o un gatto in casa e necessita di un dispositivo apposito per l'aspirazione dei peli.

Anche l'aspetto economico non è da sottovalutare, e alcuni utenti cercano un robot che, in senso figurato, faccia anche il caffè e sono anche disposti a spendere cifre molto importanti pur di avere il meglio; invece c'è chi considera questo dispositivo un semplice aiuto domestico, per cui non vale la pena di spendere più di qualche centinaio di euro per un prodotto comunque buono.

Per ogni dispositivo che abbiamo avuto modo di provare abbiamo scritto una recensione, ma anche indicato i pro e i contro per le varie categorie di utenti, oltre ad aver espresso una valutazione ed indicato il prezzo del dispositivo: in questo modo potete essere sicuri di trovare il robot aspirapolvere più adatto a voi.

Come funziona un robot aspirapolvere

Nei robot aspirapolvere è contenuta una tecnologia che permette al dispositivo di orientarsi nello spazio, capendo quando sta per incontrare un ostacolo, in modo da spostarsi e trovare le aree libere della casa. Questa è la parte più "tecnologica" del prodotto, quindi se alcuni robot si limitano ad evitare gli ostacoli, altri riescono a creare una mappa della stanza, ricordare la disposizione dei mobili la volta successiva e fare un piano logico di pulizia delle stanze.

Affiancata a questo, è presente un dispositivo di aspirazione molto meno potente di quello di un aspirapolvere tradizionale, quindi anche il migliore dispositivo non riuscirà ad aspirare rifiuti troppo pesanti o troppo grandi.

I robot aspirapolvere funzionano a batteria, che è una delle componenti fondamentali del dispositivo, perché quando è scarica il robot smetterà di pulire.

Alcuni dispositivi rimangono nella stanza aspettando che noi, manualmente, li portiamo alla stazione di ricarica, mentre altri saranno in grado di trovarla da soli, facendosi trovare già carichi quando rientriamo in casa. Altri ancora, una volta carichi, inizieranno di nuovo a pulire, e risultano adatti a chi sta fuori casa per molto tempo.

Le nostre recensioni

Adesso che abbiamo capito che cos'è, come funziona un robot aspirapolvere e, soprattutto, che risulta un'ottima scelta per avere sempre la casa pulita, vi lasciamo alle singole recensioni dei prodotti di ogni marca, di cui potrete leggere tutto ciò che abbiamo ritenuto importante riportare in base alle nostre impressioni di utilizzo.

Se volete, potete anche consultare l'elenco dei robot ordinati in base al voto che gli abbiamo dato, e visualizzare rapidamente anche il prezzo così da effettuare la scelta in base alla vostra disponibilità economica.

Le migliori marche

Philips
Philips

3 robot recensiti

Scopri i robot Philips
Rowenta
Rowenta

3 robot recensiti

Scopri i robot Rowenta
Ecovacs
Ecovacs

3 robot recensiti

Scopri i robot Ecovacs
Hoover
Hoover

3 robot recensiti

Scopri i robot Hoover
LG
LG

3 robot recensiti

Scopri i robot LG