Scegliere il miglior robot aspirapolvere per la propria abitazione è un’operazione molto delicata e importante, poiché si deve necessariamente tenere conto delle caratteristiche dei vari modelli. Innanzitutto, ci sono da considerare le necessità proprie e dell’abitazione stessa, la disponibilità economica, ma anche e soprattutto le funzionalità che si richiedono da un piccolo elettrodomestico di questo tipo.

Ci sono infatti tanti modelli di robot aspirapolvere, adatti a tutte le tasche e a tutte le esigenze e proprio per questo la scelta può diventare complicata. Uno dei dettagli che chi acquista questi prodotti sembra apprezzare particolarmente è la mappatura laser

Migliori 10 robot aspirapolvere con mappatura laser:

(Ultimo aggiornamento automatico: 50 minuti fa)

Su Amazon i prezzi cambiano in fretta, anche più volte al giorno. Il nostro sistema automatizzato controlla i prezzi ogni ora per scovare le migliori offerte temporaneamente attive.
Se trovi un modello che ti piace approfittane!

1
Ecovacs Deebot N8+
Ecovacs Deebot N8+
fullfullfullfullhalf
€€€€€
2300 Pa
RISPARMI 230,00€ (SCONTO -38%)
Mappatura
Lavaggio pavimenti
Gestione da app
Programmazione
Svuotamento automatico polvere
Rilevamento oggetti 3D
Sistema di lavaggio rotante
2
Ecovacs Deebot X1 TURBO
Ecovacs Deebot X1 TURBO
fullfullfullfullfull
€€€€€
5000 Pa
Mappatura
Lavaggio pavimenti
Gestione da app
Programmazione
Svuotamento automatico polvere
Rilevamento oggetti 3D
Sistema di lavaggio rotante
3
Ecovacs Deebot N8 PRO
Ecovacs Deebot N8 PRO
fullfullfullfullhalf
€€€€€
2600 Pa
RISPARMI 170,00€ (SCONTO -34%)
Mappatura
Lavaggio pavimenti
Gestione da app
Programmazione
Svuotamento automatico polvere
Rilevamento oggetti 3D
Sistema di lavaggio rotante
4
Dreame Bot Z10 PRO
Dreame Bot Z10 PRO
fullfullfullfullhalf
€€€€
4000 Pa
RISPARMI 100,00€ (SCONTO -20%)
Mappatura
Lavaggio pavimenti
Gestione da app
Programmazione
Svuotamento automatico polvere
Rilevamento oggetti 3D
Sistema di lavaggio rotante
5
iRobot Roomba i7+
iRobot Roomba i7+
fullfullfullfullfull
€€€€€
1800 Pa
RISPARMI 33,92€ (SCONTO -3%)
Mappatura
Lavaggio pavimenti
Gestione da app
Programmazione
Svuotamento automatico polvere
Rilevamento oggetti 3D
Sistema di lavaggio rotante
6
Roborock S7
Roborock S7
fullfullfullfullfull
€€€€
2500 Pa
Mappatura
Lavaggio pavimenti
Gestione da app
Programmazione
Svuotamento automatico polvere
Rilevamento oggetti 3D
Sistema di lavaggio rotante
7
Laresar L6 Pro
Laresar L6 Pro
fullfullfullfullhalf
€€€€
2700 Pa
RISPARMI 100,00€ (SCONTO -17%)
Mappatura
Lavaggio pavimenti
Gestione da app
Programmazione
Svuotamento automatico polvere
Rilevamento oggetti 3D
Sistema di lavaggio rotante
8
Laresar Grande 2
Laresar Grande 2
fullfullfullfullhalf
€€€€
3000 Pa
Mappatura
Lavaggio pavimenti
Gestione da app
Programmazione
Svuotamento automatico polvere
Rilevamento oggetti 3D
Sistema di lavaggio rotante
9
Ecovacs Deebot T9+
Ecovacs Deebot T9+
fullfullfullfullfull
€€€€
3000 Pa
RISPARMI 304,00€ (SCONTO -34%)
Mappatura
Lavaggio pavimenti
Gestione da app
Programmazione
Svuotamento automatico polvere
Rilevamento oggetti 3D
Sistema di lavaggio rotante
10
Dreame Bot L10 Pro
Dreame Bot L10 Pro
fullfullfullfullhalf
€€€€€
4000 Pa
RISPARMI 60,00€ (SCONTO -13%)
Mappatura
Lavaggio pavimenti
Gestione da app
Programmazione
Svuotamento automatico polvere
Rilevamento oggetti 3D
Sistema di lavaggio rotante

Che cos’è la mappatura laser e come funziona

La mappatura è un sistema che permette al robot aspirapolvere di mappare e memorizzare l’ambiente in cui si muove e quindi l’appartamento o la casa che deve pulire. Il meccanismo di memorizzazione è messo in atto da una centralina che è in grado di elaborare i dati raccolti dall’esterno grazie ad una serie di sensori e la torretta laser, che daranno al robot la capacità di controllare i suoi movimenti nell’ambiente circostante.

Solitamente a possedere questa caratteristica importante sono i robot di ultima generazione, che hanno anche un prezzo maggiore, ma che proprio grazie a questa funzionalità hanno anche una resa migliore. La mappatura può avvenire in due modi differenti: tramite fotocamera o tramite laser.

La mappatura tramite fotocamera è realizzata attraverso una serie di foto scattate continuamente alle pareti, alle porte, al mobilio e a qualsiasi altro elemento presente nell’abitazione che può costituire un ostacolo sul percorso del robot stesso. Da queste fotografie, il robot sarà in grado di elaborare una mappa e di conseguenza un percorso sicuro che gli consenta di evitare gli ostacoli e danneggiare se stesso o il mobilio.

La mappatura con fotocamera, però, è un tipo di mappatura che può essere utilizzata soltanto quando le stanze sono illuminate (a meno che il robot non sia dotato di telecamere a infrarossi, eventualità molto rara). Una mappatura in grado di funzionare in ogni situazione è invece quella che utilizza la tecnologia laser.

Con il laser la mappatura è molto precisa in quanto capace di misurare perfettamente la distanza tra la superficie da pulire, sulla quale il robot può muoversi liberamente, e le aree di rischio dove sono presenti mobili, pareti o dislivelli all’interno dell’abitazione. Solitamente il laser è posizionato in una torretta sulla parte superiore del robot e la sua funzione viene migliorata e potenziata da una serie di sensori laterali, posteriori e anche inferiori. Questi ultimi sono i sensori anti caduta, che permettono al robot di rilevare facilmente dislivelli pericolosi, come scale o gradini, e di fermarsi prima di cadere e rompersi.

Perché scegliere un robot aspirapolvere con mappatura laser

La mappatura della torretta laser è una funzione molto elevata ed utile per i robot aspirapolvere. Permette infatti una memorizzazione precisa e quasi perfetta dell’appartamento, che viene fatta una volta sola al primo utilizzo e che resta per sempre in memoria del robot (a meno che le disposizioni di mobili e camere non cambino, ovviamente).

In questo modo il robot sarà in grado di muoversi autonomamente e liberamente all’interno dell’ambiente che lo circonda, evitando anche di incastrarsi in zone in cui le dimensioni non gli permettono di arrivare, oppure di ripassare più volte su zone già pulite o viceversa trascurarne altre ancora sporche. Infatti la mappatura consente anche di avere una migliore funzionalità del robot in quanto il percorso è ben studiato e stabilito e difficilmente il robot potrà sbagliarsi. La mappatura laser è quindi un valore aggiunto non da poco per questi piccoli elettrodomestici, e sceglierla è davvero una buona idea per chi vuole una casa pulita senza sforzi e desidera che il proprio robot abbia grande autonomia.

Quali sono le altre caratteristiche importanti da tenere presente quando si sceglie un robot aspirapolvere?

È chiaro che la mappatura laser è una caratteristica molto importante per un robot aspirapolvere, ma di certo non è l’unica. Ci sono infatti anche altre funzionalità che possono essere dirimenti nella scelta del modello più adatto alle proprie esigenze. Abbiamo ad esempio:

I controlli smart

Chi cerca un robot aspirapolvere è sicuramente qualcuno che ha poco tempo (o poca voglia) da dedicare alle faccende domestiche. Cerca quindi un prodotto che sia il più autonomo possibile e i controlli del robot aspirapolvere influiscono molto sulla sua autonomia.

A seconda del livello del robot scelto e quindi della sua fascia di prezzo, avremo robot che sono comandabili tramiti pulsanti presenti sul robot stesso e che quindi sono da premere personalmente quando ci si trova in casa, oppure robot comandabili tramite telecomando, o ancora per i robot di livello più alto avremo controlli da remoto. Questi sono ad esempio delle app per lo smartphone in grado di programmare la pulizia, gli orari e le modalità anche a grande distanza.

Le dimensioni e la forma

Un robot aspirapolvere degno di questo nome deve essere in grado di raggiungere la maggior parte dei punti della casa, anche quelli più nascosti. Scegliere quindi un robot aspirapolvere che sia di dimensioni compatte e che non sia troppo alto gli consente di arrivare anche sotto i mobili e sotto i letti, in modo tale da pulire davvero tutta la casa e non soltanto le superfici più esposte.

La funzionalità lavaggio

Ci sono alcuni robot aspirapolvere che sono dotati anche di un serbatoio per l’acqua oltre a quello per la polvere, in questo modo, applicando dei panni speciali che arrivano in dotazione col robot stesso, possiamo unire alla funzione aspirazione anche quella del lavaggio pavimenti.

Queste sono solo alcune delle principali caratteristiche dei robot aspirapolvere. È chiaro quindi che prima di scegliere questi elettrodomestici bisogna ponderare bene quali siano le proprie esigenze, dopodiché si potrà ricorrere con sicurezza all’aiuto di questi comodi alleati casalinghi.