Dreame D10 Plus è sicuramente uno di quei robot aspirapolvere che possiamo definire tra i più competitivi con la sua potenza aspirante pari a 4000 pa. Ma, oltre questo, c’è molto di più. Dreame D10 Plus è dotato di una base autosvuotante con un contenitore da 2,5 litri e svolge il suo lavoro alla perfezione, sia in termini di pulizia semplice che di lavaggio più avanzato.

Nel complesso, è un prodotto affidabile dall’ottimo rapporto qualità prezzo che può dire la sua in un mercato che è sempre più competitivo. Inoltre, la possibilità di dimenticare di svuotare il contenitore dello sporco per oltre 45 giorni è davvero una comodità che non tutti i robot aspirapolvere hanno. Vediamo quali sono le caratteristiche più interessanti di questo modello nelle prossime righe.

IL ROBOT D10 PLUS IN SINTESI

Sei di fretta e non hai tempo di leggere? Questa tabella riassuntiva può esserti utile:

INFO GENERALI
Produttore Dreame
Fascia di prezzo
€€€€
CARATTERISTICHE TECNICHE
Diametro 35 cm
Altezza 9.3 cm
Peso 10.4 kg
Potenza di aspirazione 4000 Pa
Autonomia 170 minuti
Capacità del cassetto della polvere 0.40 L
Capacità del serbatorio dell'acqua 0.14 L
Rumorosità 65 dB
FUNZIONALITÀ
Mappatura
Lavaggio pavimenti
Gestione da app
Programmazione
Svuotamento automatico polvere
Rilevamento oggetti 3D
Sistema di lavaggio con panni rotanti

Design e materiali di Dreame D10 Plus

Esteticamente Dreame D10 Plus è tra i più classici e tradizionali robot aspirapolvere e lavapavimenti che è stato ideato da uno dei brand che sta spopolando nel campo della tecnologia: Xiaomi. Il robottino è di colore bianco ed è privo di qualsiasi elemento distintivo. Il materiale con cui è stato realizzato è il policarbonato che promette di resistere a tutto.

Dal punto di vista del design, invece, Dreame D10 Plus presenta un paio di tasti superiori nella parte superiore dove è anche posizionata la torretta laser per la navigazione. All’interno, ci sono due contenitori separati: uno per l’acqua da 145 ml e uno per lo sporco da 400 ml. Quello dello sporco ha un’ottima capacità considerando che l’aspirapolvere è in grado di svuotarlo da solo e in maniera automatica.

Tuttavia, non sempre il contenitore per lo sporco di grandi dimensioni potrebbe rivelarsi un’idea arguta, soprattutto nel caso in cui il dispositivo fosse in grado di autopulirsi. Invece, sarebbe stato meglio un contenitore per l’acqua di maggiori dimensioni che limita un po’ il lavoro che Dreame D10 Plus svolgerà.

Qualità del lavaggio di Dreame D10 Plus

Analizzando, invece, la potenza di aspirazione e la qualità del lavaggio, c’è davvero poco da criticare. Con una potenza di 4000 pa, Dreame D10 Plus svolge il suo lavoro alla perfezione e anche con rumorosità piuttosto contenuta. Con questo motore, Dreame D10 Plus è in grado di aspirare tutto ciò che troverà sulla sua strada. Al contempo, però, svolge il suo lavoro superando qualsiasi tipo di ostruzione e ostacoli.

Un appunto è che bisogna fare particolare attenzione alla pulizia del condotto autosvuotante in quanto, almeno una volta al mese, andrà controllato per vedere se ci sono ostruzioni di qualunque tipo. Devi sapere che durante l’aspirazione, lo sporco si comprime e le probabilità che il robottino si ostruisca sono davvero concrete.

In ogni caso, per quanto riguarda l’attività di aspirazione, Dreame D10 Plus è davvero uno dei migliori del settore considerando la sua fascia di prezzo. Anche la modalità di lavaggio è interessante pur in assenza dei mop rotanti. Il risultato viene perseguito da parte del dispositivo in maniera intelligente andando a lucidare correttamente il pavimento e rimuovendo anche le macchie più persistenti. Si può anche attivare la modalità zig-zag per garantire una pulizia più profonda e performante.

Nel caso in cui dovessi caricare il contenitore dell’acqua, potrai decidere se aspirare, lavare, oppure se disabilitare l’aspirazione tramite un semplice comando attraverso l’app. L’applicazione è uno strumento interessante perché ti consente di escludere alcune zone oppure attivare solamente la modalità lavaggio.

Tutte le attività di Dreame D10 Plus sono gestite dall’applicazione di Xiaomi Home. È un’app essenziale, ben fatta e che consente di comandare il robottino davvero alla perfezione.

Come avviene per la maggior parte dei robot aspirapolvere di casa Xiaomi, le stanze vengono create in maniera completamente autonoma ed è possibile associare un nome a ciascuna di esse. In questa maniera, potrai dare il comando al robottino e dirgli chiaramente quale stanza dovrà andare a pulire. È anche possibile scegliere la frequenza di attivazione del sistema di autosvuotamento del robot oppure impostare il grado di sensibilità di riconoscimento di tappeti e altre tipologie di pavimento.

Infine, si possono anche attivare diversi programmi di pulizia programma, ognuno dei quali risulta essere programmabile in base all’orario, alla stanza da pulire, alla modalità di pulizia e alle zone da escludere. In questa maniera sarà possibile impedire al robot di superare un certo confine oppure andare a pulire una certa zona del pavimento.

Vantaggi

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Potenza di aspirazione di 4000 pa
  • Rimuove polvere in maniera efficace
  • Riconoscimento dei tappeti
  • Buona autonomia della batteria
  • Applicazione versatile e facile da usare

Svantaggi

  • Impossibile aggiungere detergenti al recipiente dell’acqua
  • Contenitore dell’acqua di piccole dimensioni

Conclusioni

Nel complesso, siamo molto soddisfatti delle prestazioni che un robottino come Dreame D10 Plus è in grado di dare a tutti i suoi proprietari. Con la potenza di 4000 pa, stai pur certo che questo robottino ha tutte le caratteristiche per garantirti un pavimento libero dallo sporco, dalla polvere e anche lucido utilizzando la modalità lavaggio.

Una delle caratteristiche più interessanti di questo modello è senza ombra di dubbio la sua velocità. Grazie al sistema di navigazione integrato e di alto livello, è in grado di pulire 1 metro quadrato al minuto. A ciò si aggiunge anche un’ottima potenza di aspirazione, una base svuotante particolarmente capiente e la capacità di superare gli ostacoli con estrema semplicità. Insomma, un robot aspirapolvere promosso!

Il nostro voto

fullfullfullfullhalf
Dreame D10 Plus
Recensito da Valerio con voto: 4.7 su 5

Confronta Dreame D10 Plus con altri modelli della stessa marca

Abbiamo preparato dei confronti testa a testa per permetterti di scoprire velocemente le differenze tra i vari modelli di robot aspirapolvere Dreame:

Altri robot della stessa marca