Proscenic M7 Pro è un aspirapolvere che consente di pulire i pavimenti in modo semplice, pratico ed efficace.
La caratteristica che più di altre lo contraddistingue è la potenza di aspirazione che consente di ottenere una pulizia profonda delle superfici. Inoltre, possiede un sistema di svuotamento automatico del contenitore in cui si raccoglie la polvere e la sporcizia in quanto è compatibile con il "bidone" che consente anche di avere una base stabile per la ricarica proprio come per gli aspirapolvere top di gamma iRobot Roomba.

Si tratta di un macchinario pratico da utilizzare e che ha una rumorosità estremamente limitata (ovvero un massimo di 68 db quando si utilizza alla massima potenza; nella modalità silenziosa, invece, il rumore resta sotto i 58 db). Questo consente di utilizzare il macchinario anche durante le ora del mattino o della sera senza disturbare familiari e vicini di casa.

Procediamo con un'analisi completa del prodotto per capire quali sono i vantaggi e gli svantaggi in modo da poter fare un acquisto consapevole ed essere soddisfatti.

UN ROBOT ASPIRAPOLVERE IPER TECNOLOGICO

Il robot per la pulizia dei pavimenti Proscenic M7 Pro è un macchinario con diverse dotazioni che vengono inserite nella confezione di acquisto. Oltre al robot aspirapolvere in materiale plastico nero, quindi, si trova nella scatola la base per la ricarica con l'alimentatore, il panno in microfibra da utilizzare per la pulizia dei pavimenti e una confezione di panni monouso da utilizzare per raccogliere la sporcizia e la polvere sul parquet o quando si lava la superficie. Ci sono poi, le spazzole da applicare negli appositi spazi e che ruotando raccolgono lo sporco; oltre a quelle principali vi sono anche i ricambi.

Il robot è dotato di un comodo telecomando sia per l'accensione che per lo spegnimento, per il cambio direzione e per il rientro alla base. Lo strumento di controllo a distanza funziona inserendo due batterie del tipo AAA ministilo che sono incluse nella confezione. Tra i ricambi si trova incluso il filtro HEPA. Il manuale di istruzioni comprende tutto ciò che l'utente deve conoscere per la programmazione, il primo utilizzo, le modalità di pulizia e le caratteristiche tecniche del prodotto.

Il robot Proscenic M7 Pro ha una misura tale da consentirgi di muoversi nella stanza in modo agevole anrrivando anche nei punti più difficili. L'altezza di soli 10 cm gli permette di passare sotto il letto, i mobili e tutto ciò che è presente nella stanza, pulendo il pavimento perfettamente.

Proscenic M7 Pro è dotato di sistemi di alto livello tecnologico per un funzionamento automatico e programmabile. I sensori laterali individuano gli ostacoli come muri e oggetti impedendo l'urto e, quindi, evitando di rovinare le superfici. Sempre per lo stesso motivo, l'aspirapolvere ha una parte gommata che né circonda il corpo e fa sì che, qualora l'apparecchio finisse comunque contro mobili o pareti, non farebbe alcun danno.
Oltre al bumber (parte gommata), si trova anche una sorta di griglia con dei fori sotto alla quale è presente lo speaker. Infatti Proscenic M7 Pro parla anche con l'utente ma purtroppo non è prevista la lingua italiana (nel programma esiste solamente quella inglese). Nella stessa area si trova il tasto "reset" per il riavvio del robot da utilizzare in caso non funzionasse il normale tasto di ON/OFF.
La seconda griglia che si può vedere facilmente è adibita all'uscita dell'aria filtrata e quindi pulita.

AUTONOMIA IN OGNI FUNZIONE

Il sensore IR permette al robot aspirapolvere di ritrovare la postazione di ricarica della batteria. Proscenic M7 Pro è in grado, quindi, di pulire i pavimenti di casa e tornare in autonomia alla base per ricaricarsi. Tale funzione risulta estremamente utile per non restare mai con pavimenti sporchi; è possibile, quindi, tornare dal lavoro e trovare una casa pulita senza dover muovere nemmeno un dito.

Ed è proprio interamente autonomo questo incredibile robot in quanto anche lo scarico del contenitore dello sporco si svuota facilmente. Nella parte posteriore del robot si trova la zona di raccolta della polvere e basta un clic per riuscire a svuotarla in automatico se si acquista anche la base di ricarica con svuotamente automatico. Infatti, una volta che il robot torna alla postazione di partenza, il "bidone" aspira lo sporco lasciando Proscenic M7 Pro sempre vuoto, pulito e pronto per un nuovo utilizzo.
Se il sistema resta acceso, l'operazione viene fatta automaticamente ogni volta che l'aspirapolvere torna in ricarica; se lo si spegne, basterà premere sull'apposito tasto per procedere allo svuotamento quando lo si desidera.

Il contenitore della polvere si può sostituire inserendo l'apposito serbatoio dell'acqua per un lavaggio dei pavimenti; in questo caso ci si deve ricordare di applicare il panno in microfibra inviato nella confezione (che potrà, poi, essere lavato comodamente in lavatrice). La capacità del serbatoio dei liquidi è di 0,4 lt e si può rimuovere in modo semplice grazie a una levetta di colore nero.

Nella parte superiore del Proscenic M7 Pro si trova la torretta laser, i tasti ON/OFF e quello per il ritorno alla postazione di ricarica. Ogni pulsante è retroilluminato a led di colore blu.
Nella parte inferiore del robot si trovano 4 sensori che servono a rilevare i dislivelli del pavimento; l'aspirapolvere intelligente percepisce se sta per cadere dalle scale e si ferma in tempo trovando il vuoto. Inoltre, è in grado di sollevarsi in presenza di tappeti per poterci salire sopra e continuare la pulizia.

L'applicazione da scaricare si chiama Proscenic Home; naturalmente, per essere utilizzata (anche a distanza), deve esserci il wifi attivo in casa altrimenti il robot non può utilizzare questa funzione; potrà, comunque, essere usato con programmazione automatica o comandi manuali e tramite telecomando. Una volta scaricata sullo smartphone, si inizia con la configurazione automatica che è molto semplice e ben spiegata. Quando tutto è finito si può gestire l'aspirapolvere in modo semplice e rapido anche a distanza di chilometri, ad esempio dal luogo di lavoro si può dare l'ordine al robot di pulire tutta la casa oppure solo una determinata stanza e molto altro.

Un'altra funzione interessante è la possibilità di collegare Proscenic M7 Pro ad Alexa; per attivarlo e farlo partire, quindi, si deve recitare una frase chiave e il robot ubbidisce subito al comando. Vi sono anche i messaggi vocali che partono dall'aspirapolvere per avvertire di diverse funzioni, contenitore da vuotare, o altre comunicazioni che però vengono impartite solamente in inglese senza alcuna possibilità di scelta della lingua.

Vantaggi

  • Pulizia dei pavimenti anche lontano da casa
  • Programmazione automatica
  • App per dispositivi mobili
  • Telecomando a distanza
  • Svuotamento automatico con acquisto base
  • Batteria a lunga durata
  • Possibilità di serbatoio con acqua per lavaggio
  • Ricambi già nella confezione
  • Sensori per non rovinare i mobili
  • Sensore IR per ritorno alla base di ricarica

Svantaggi

  • Non è possibile avere la lingua italiana
  • La funzione Alexa risulta complessa da usare
  • Non riconosce cavi e lacci che si attorcigliano nelle spazzole

Scheda tecnica

  • Diametro: 34,7 cm
  • Altezza: 9,7 cm
  • Peso: 3.6 Kg
  • Capacità contenitore polvere: 600 mL
  • Capacità del serbatoio acqua: 110 ml
  • Potenza di aspirazione: 2700 Pa massimo
  • Assorbimento elettrico: 50 W
  • Filtro: ad alta efficienza (HEPA – lavabile)
  • Rumorosità: 72 dB
  • Durata batteria: capienza di 5200 mAh, durata stimata 200 minuti
  • Programmazione: sì, tramite applicazione Proscenic Home
  • Tempo di ricarica completa al 100%: 180-240 minuti
  • Ricarica automatica: si (riprende le pulizie da dove si interrompe)
  • Tempo di ricarica: circa 5 ore
  • Mappatura ambiente: si

Conclusioni

Proscenic M7 Pro è stato progettato per un utilizzo con la base con funzione autoaspirante ma si può usare anche senza di essa anche se è molto comodo lo svuotamento automatico in sacchetti autosigillanti monouso. Pratico, smart e funzionale, il prodotto possiede una marcia in più grazie alle varie applicazioni tecnologiche di cui è stato dotato dall'azienda con un notevole risparmio economico rispetto a prodotti dello stesso livello medio alto.

I consumatori che hanno acquistato il robot si sono dichiarati soddisfatti per ogni sua caratteristica di resistenza e qualità oltre che per la comodità dell'app da smartphone che consente di avere sempre tutto sotto controllo. Sono stati molto apprezzati sia lo svuotamento automatico che la programmazione che consente di dimenticarsi totalmente delle pulizie dei pavimenti di casa.

Proscenic M7 Pro è sempre attivo e arriva anche nei punti più difficili da raggiungere per un normale aspirapolvere. Un vero maggiordomo di casa a cui affidarsi totalmente e con fiducia per avere sempre una casa lucida e priva di polvere.

Il nostro voto

fullfullfullfullhalf
Proscenic M7 PRO
Recensito da con voto: 4.5 su 5

Vuoi sapere quali parametri abbiamo considerato per formulare i voti?
Guarda la nostra tabella di valutazione.

Commenti e domande

Utilizza questo spazio per commentare o fare domande sul robot aspirapolvere Proscenic M7 PRO.
Risponderemo quanto prima per toglierti ogni dubbio!

Altri robot della stessa marca