In questa pagina parliamo del robot aspirapolvere iRobot Roomba 660, un robot di fascia media con buone funzionalità. Si tratta di uno dei robot migliori per la serie 600 di Roomba, adatto a chi non vuol spendere troppi soldi per acquistarne uno ma ha bisogno allo stesso tempo di un buon robot aspirapolvere, in grado di garantire una pulizia adeguata. Le serie superiori, come la 700, hanno caratteristiche diverse ma appartengono anche ad una fascia di prezzo ben differente.

Noi abbiamo avuto modo di provarlo per qualche settimana, e qui lasciamo le nostre opinioni nell’utilizzo; se siete interessati a leggerne solamente un riassunto, potete passare direttamente alla sezione delle conclusioni, dove abbiamo riassunto in poche parole i vantaggi e gli svantaggi riscontrati nell’utilizzo.

Buona pulizia e buon sistema di orientamento

Il Roomba 660 è un buon robot aspirapolvere. Lo abbiamo provato per tutte le stanze della casa, e possiamo dire di essere soddisfatti: la potenza di aspirazione non è eccelsa ma è più che buona, per cui la maggior parte dei residui dal terreno vengono eliminati; per fare il paragone con altri robot aspirapolvere, le briciole di pane dopo pranzo, per terra, se è passato lui scompaiono. La potenza di aspirazione è adeguata, insomma. Anche il sistema di orientamento è buono, e anche se ha qualche problema a orientarsi intorno alle sedie, se facciamo semplicemente un po’ di attenzione a non lasciare cose in mezzo quando deve passare non ha praticamente problemi. Un po’ carente magari dal punto di vista della personalizzazione della pulizia, perché il percorso lo decide totalmente per conto proprio (salvo porte chiuse) mentre rispetto ad altri robot della serie 600 si evidenzia la possibilità di farlo partire in differita, che è una vera comodità per chi sta poco in casa.

Buona autonomia nella pulizia

Abbiamo provato ad utilizzarlo durante la giornata, solitamente nel pomeriggio quando usciamo tutti, e abbiamo notato che a pulire la casa, di 80 metri quadrati, ci mette relativamente poco: non riesce a pulirla tutta con un giro, ma riesce in due: per questo motivo, se lo facciamo partire mattina e pomeriggio, oppure oggi e domani, con la giusta combinazione di porte chiuse riesce tranquillamente a pulire la casa. Aspira per due ore, e per ricaricarsi ce ne mette tre per cui se fatto partire la mattina quando si esce possiamo farlo partire di nuovo il pomeriggio, se torniamo a casa per pranzo. Qualche carenza invece l’abbiamo trovata per quanto riguarda l’aspirazione dei peli degli animali, per cui alcuni robot Roomba inferiori a lui si sono comportati meglio (li aspira, ma a volte non riesce a metterle nel cassetto e i peli ricadono in palline; l’animale in questione è un cane a pelo medio. E poi la rumorosità, che è peggiore rispetto ad altri robot: intendiamoci, non è che fa confusione, ma se siamo nella stessa stanza può recare disturbo rispetto ad altri robot; si può usare se andiamo in un’altra stanza, tenendo la porta chiusa, altrimenti può dare fastidio.

Vantaggi

  • La batteria e i tempi di ricarica sono davvero buone
  • Si orienta bene in casa anche se lavora di notte
  • Potenza di aspirazione molto buona

Svantaggi

  • Non si possono utilizzare diversi programmi di pulizia
  • L’aspirazione dei peli degli animali non è ottimale

Scheda tecnica

  • Diametro: 34 cm
  • Altezza: 9,2 cm
  • Peso: 3,6 kg
  • Autonomia: 120 minuti
  • Tempo di ricarica: 180 minuti
  • Ritorno automatico alla base: si
  • Muri virtuali inclusi: si
  • Rumorosità: 70 dB
  • Potenza: 33 W

Conclusioni

Per la nostra esperienza, non ci siamo trovati male con questo robot aspirapolvere. La potenza di aspirazione è buona, e questa è una caratteristica fondamentale, e poi anche l’autonomia e i tempi di ricarica sono adeguati. Rispetto ad altri Roomba della serie 600, è stato introdotto anche il timer così che il robot aspirapolvere può partire in differita, e questo è un bene, ma è un po’ peggiorato verso l’aspirazione dei peli degli animali, che potrebbero rimanere sul pavimento di chi ne ha. Il robot ha una rumorosità media, il che è in linea con la sua potenza di aspirazione e non è assolutamente un problema (basta chiudere la porta) ma se qualcuno vuole utilizzarlo mentre è in casa, magari per lavoro o per studio, o in un ufficio, potrebbe dare fastidio; questo vale anche per la notte, in cui utilizzarlo non sarebbe una brutta idea perché riesce ad orientarsi molto bene anche al buio.

Video del robot aspirapolvere iRobot Roomba 660

Manuale d'uso iRobot Roomba 660

Qui puoi scaricare il libretto istruzioni del robot iRobot Roomba 660.

Il nostro voto

fullfullfullfullempty
iRobot Roomba 660
Recensito da con voto: 4 su 5

Vuoi sapere quali parametri abbiamo considerato per formulare i voti?
Guarda la nostra tabella di valutazione.

Confronta il Roomba 660 con altri modelli

Abbiamo preparato dei confronti testa a testa per permetterti di scoprire velocemente le differenze tra un modello di Roomba e l'altro:

Commenti e domande

Utilizza questo spazio per commentare o fare domande sul robot aspirapolvere iRobot Roomba 660.
Risponderemo quanto prima per toglierti ogni dubbio!

Altri robot della stessa marca