Il robot Roomba 886 è uno dei Roomba migliori della serie 800, per qualità di pulizia e per gli accessori inclusi, molto interessanti.
È un robot non alla portata di tutti, dal punto di vista del prezzo, ma allo stesso tempo offre una qualità della pulizia che è difficile da trovare in prodotti simili. Lo fa grazie alla struttura interna, al software, alle spazzole solide e agli accessori inclusi.

Noi lo abbiamo provato per alcune settimane e ne siamo rimasti pienamente soddisfatti, ritenendolo uno dei prodotti migliori (la serie 900 non migliora i robot per qualità della pulizia ma per funzioni accessorie) attualmente in commercio.

Di seguito trovate la recensione completa, mentre nella sezione delle conclusioni trovate un riassunto generale delle nostre impressioni.

Uno dei migliori per qualità della pulizia

Avendolo provato per un po’ di tempo e soprattutto avendo un metro di paragone con altri robot simili, possiamo dire con pochi dubbi che Roomba 886 risulta essere uno dei migliori robot dal punto di vista della qualità della pulizia.

Partendo dalla struttura stessa, notiamo che se la potenza è simile a quella di altri robot le spazzole sono di qualità migliore, perché riescono a trascinare anche residui molto pesanti e sono resistenti, non tendono ad arricciarsi come accade ad altri robot; questo, nel complesso, garantisce un’alta qualità per la pulizia, unita all’ottimizzazione per i tappeti e i peli degli animali, che vengono aspirati molto bene.

Anche il software è progettato bene, e nonostante il movimento del robot rimanga casuale, come quello di altri robot di fascia inferiore, riconosce bene gli ostacoli e li evita, avvicinandosi molto invece a mobili e muri per cui senza tralasciare nulla (angoli) nelle operazioni di pulizia: nel complesso, uno dei robot che si comporta in maniera migliore.

Per quanto riguarda la durata della batteria, questa è commisurata a quella degli altri robot Roomba; 2 ore sono sufficienti per pulire una casa normale, mentre per case grandi è necessario spezzare la pulizia in più sessioni.

Muro virtuale Lighthouse

Gran parte dell’attività del robot, che tra l’altro giustifica l’aumento di prezzo rispetto ad altri dispositivi della serie 800, è resa ottimale dalla presenza della tecnologia LightHouse, che si esplica nella presenza del muro virtuale LightHouse.

Gli altri muri virtuali, quelli tradizionali che fanno una barriera, non sono presenti nella confezione (anche se sono compatibili con il modello); è presente invece questo particolare accessorio che viene messo nel mezzo della stanza, e comunica con il robot per non farlo allontanare troppo fin quando la stanza non è pulita. In questo modo ci si assicura che, essendo casuale il movimento del robot, questo non esca dalla stanza prima di averla pulita completamente, il che è sicuramente vantaggioso.

In questo modo il robot pulisce due stanze, prima una poi l’altra; se vogliamo, è possibile aggiungere fino a quattro LightHouse per fare questo processo in più stanze, ma gli accessori vanno comprati a parte.

Il sistema funziona tutto sommato bene (un paio di volte è uscito dalla stanza, ma è cosa rara considerando il percorso che fa), e se si ha intenzione di investire un po’ di più abbiamo la possibilità di avere una pulizia adeguata ed ordinata e, soprattutto, ci assicuriamo che tutte le stanze vengano effettivamente pulite.

Vantaggi

  • Qualità della pulizia ottima, non lascia quasi nessun residuo
  • Sistema di gestione della navigazione interessante grazie al muro virtuale LightHouse
  • Rispetta bene gli oggetti presenti in casa

Svantaggi

  • È un robot molto costoso
  • La batteria va bene per ambienti normali, ma non è adatta a case grandi (è simile a quella dei Roomba di fascia inferiore)

Scheda tecnica

  • Diametro: 35 cm
  • Altezza: 9,2 cm
  • Peso: 3.8 kg
  • Potenza: 33W
  • Autonomia batteria: 120 min
  • Programmazione: Si
  • Tempo ricarica: 3h
  • Ritorno automatico alla base: Si
  • Muro virtuale incluso: Si

Conclusioni

Siamo rimasti pienamente soddisfatti del lavoro del Roomba 886, che a nostro avviso è uno dei migliori robot al momento sul mercato, a parte per chi cerca caratteristiche molto avanzate (domotica, mappaggio della stanza e tecnologie che a molti, però, non servono).

La qualità della pulizia è ottima grazie ad una serie di fattori concomitanti (qualità dei materiali, buon sistema di orientamento, accessori come il muro virtuale LightHouse) e non abbiamo riscontrato particolari problemi nell’utilizzo.

Piuttosto, invece, non lo vediamo come un prodotto perfetto per le case più grandi: il tempo di pulizia tutto sommato è quello degli altri Roomba, per cui le case grandi non riesce a pulirle con un solo ciclo di pulizia, mentre un solo muro virtuale Lighthouse incluso è buono se non si hanno molte stanze, ma diventa inutile se ce ne sono tante.

Nel complesso, comunque, al di là di questo caso specifico la qualità sicuramente non manca: se la vostra casa non è grandissima, è il meglio al momento disponibile sul mercato.

Video del robot aspirapolvere iRobot Roomba 886

Il nostro voto

fullfullfullfullhalf
iRobot Roomba 886
Recensito da con voto: 4.5 su 5

Vuoi sapere quali parametri abbiamo considerato per formulare i voti?
Guarda la nostra tabella di valutazione.

Confronta il Roomba 886 con altri modelli

Abbiamo preparato dei confronti testa a testa per permetterti di scoprire velocemente le differenze tra un modello di Roomba e l'altro:

Commenti e domande

Utilizza questo spazio per commentare o fare domande sul robot aspirapolvere iRobot Roomba 886.
Risponderemo quanto prima per toglierti ogni dubbio!

Altri robot della stessa marca