In questa pagina vi riportiamo la nostra recensione, e le nostre impressioni di utilizzo, del robot aspirapolvere Vileda 146279, azienda italiana che tutti conosciamo a proposito di altri prodotti per la pulizia ma che produce anche elettrodomestici, come questo robot aspirapolvere appartenente alla fascia bassa di questa categoria.

Diciamo subito, infatti, che per chi cerca una macchina avanzata questo sicuramente non è il prodotto adatto. La potenza di pulizia è buona, ma mancano tutta una serie di caratteristiche accessorie spesso fondamentali per chi utilizza robot di questo tipo, come il ritorno automatico alla stazione di ricarica. Motivo per cui, se cercate un robot che si possa definire “medio”, qui non si arriva; se non avete, invece, mai avuto un robot e comunque volete un prodotto che pulisca, e non lo fa nemmeno male, vale la pena di leggere la recensione.

Nella sezione delle conclusioni, poi, trovate le nostre impressioni di utilizzo, ciò che ci è piaciuto e che cosa invece non ci è piaciuto, riassunto.

Discretamente potente, pulisce bene

Cominciamo a parlare della potenza di pulizia, uno dei fattori più importanti quando si parla di un robot aspirapolvere. Il dispositivo Vileda 146279 da questo punto di vista non è male, e ci da la possibilità di utilizzare tre programmi di pulizia diversi (in base ai rulli e ai meccanismi di aspirazione che sono sotto al robot) a seconda dello sporco che vogliamo raccogliere, essenzialmente diviso tra residui più grossolani o polvere più sottile.

La potenza di aspirazione non manca rispetto ad altri robot che abbiamo modo di provare; la sabbia, ad esempio, la aspira senza troppi problemi, il che è sicuramente un ottimo punto di partenza. Da dire subito una cosa: la potenza è buona ma lui è molto rumoroso, specie nel programma di pulizia più forte, e se è nella stanza può dar fastidio usarlo mentre si guarda la televisione, per esempio.

Le dimensioni, poi, non sono così simpatiche principalmente perché se il diametro è solo di poco superiore rispetto alla media dei prodotti simili, l’altezza di 13 centimetri è troppa per poter entrare sotto la maggior parte dei mobili di casa.

La comodità è su un altro pianeta…

Ma quello che, a nostro avviso, è il problema peggiore del robot è la mancanza di qualsivoglia comodità di utilizzo. Chi cerca un robot spesso lo cerca perché faccia tutto da solo, mentre a lui bisogna stare molto dietro.

Gira e pulisce, infatti, e raggiunge le diverse parti della casa (con un movimento casuale) ma quando ha finito la batteria si ferma dov’è. Non è infatti presente, né acquistabile a parte, la stazione di ricarica, per cui non si ricarica automaticamente quando ha finito la pulizia. Piuttosto bisogna cercarlo, prenderlo, e caricarlo con un normalissimo caricabatterie per 5 ore: nella maggior parte dei casi non si può utilizzare più di una volta al giorno, un problema per chi ha più di tre stanze in casa.

Mancano poi i muri virtuali, manca la possibilità della programmazione della pulizia, il controllo remoto della sua direzione, insomma mancano diverse cose che sarebbero fondamentali in un robot del genere: certo, si risparmia rispetto a dispositivi di concorrenza, ma bisogna pensare bene, prima di acquistarlo, se vale la pena di scegliere un robot a cui bisogna stare dietro, poi. Meno di un’aspirapolvere tradizionale, certo, ma se non ci “prendiamo cura” di lui poi non funziona.

Vantaggi

  • Un robot piuttosto potente
  • È economico rispetto alla concorrenza

Svantaggi

  • È molto rumoroso
  • Non ha la stazione di ricarica, nemmeno venduta separatamente
  • Manca qualunque possibilità di programmazione e personalizzazione

Scheda tecnica

  • Diametro: 39 cm
  • Altezza: 13 cm
  • Peso: 3,8 Kg
  • Potenza: 25 W
  • Autonomia batteria: 90  minuti
  • Programmazione: No
  • Tempo di ricarica: 5 ore
  • Ritorno automatico alla base: no (non c’è la base)
  • Muro virtuale incluso: No

Conclusioni

Il robot che ci viene proposto da Vileda non è certo uno dei migliori robot che possiamo trovare sul mercato. L’unica caratteristica per cui, a nostro avviso, vale la pena di comprarlo è la potenza di aspirazione, che poi è la caratteristica più importante in un robot aspirapolvere (perché è la sua funzione principale); è migliore anche rispetto a quella di robot più costosi.

Tuttavia, a fianco di una caratteristica positiva ce ne sono diverse negative; la peggiore è il fatto che non torna automaticamente a ricaricarsi come la maggior parte dei robot, ma se a questo aggiungiamo l’assenza di muri virtuali, possibilità di programmazione e un rumore emesso molto alto (fastidioso, perché sarebbe meglio usarlo quando siamo in casa) non si tratta sicuramente di un buon robot.

Questo non significa che non vada bene per nessuno: per chi ha sempre usato l’aspirapolvere tradizionale e non ha mai provato un robot il basso costo può essere un incentivo per avvicinarsi a questo mondo, quindi è utile in questo senso; da altri punti di vista, però, non ci sentiamo particolarmente di consigliarlo.

Il nostro voto

fullfullhalfemptyempty
Vileda 146279
Recensito da con voto: 2.7 su 5

Vuoi sapere quali parametri abbiamo considerato per formulare i voti?
Guarda la nostra tabella di valutazione.

Commenti e domande

Utilizza questo spazio per commentare o fare domande sul robot aspirapolvere Vileda 146279.
Risponderemo quanto prima per toglierti ogni dubbio!

Altri robot della stessa marca