Il Robot aspirapolvere Vileda 101 è un robot di fascia bassa che permette di pulire casa a chi non ha tempo, o non ha possibilità, di passare l’aspirapolvere tradizionale, ed è pensato per persone che vogliono spendere poco.

Si tratta infatti di un robot economico, che rispecchia la sua economia nell’assenza di funzioni che spesso si trovano in prodotti simili, anche di fascia non alta. Di seguito vi riportiamo quindi la nostra recensione completa, mentre nella sezione delle conclusioni potete trovare la nostra opinione generale relativamente a questo prodotto, così da capire se possa essere ciò che state cercando.

Potenza discreta e forma quadrata

Iniziamo a parlare della potenza di aspirazione, uno dei parametri più importanti nella valutazione. La potenza è buona, non altissima ma nemmeno bassa, e consente di aspirare anche residui piuttosto pesanti, come la sabbia. Questa è una cosa interessante, così come è interessante la sua forma, piuttosto difficile da trovare, che è quadrata, per cui il robot dovrebbe (e ribadisco dovrebbe) arrivare bene negli angoli.

Di fatto questo non succede, perché chiaramente la parte che aspira non è larga quanto il robot stesso, e l’assenza di spazzole laterali che attirino lo sporco verso il robot si fa sentire, per cui agli angoli un po’ di sporco resta.

L’autonomia non è alta, e peggiora in base a quanta potenza di pulizia scegliamo; dura una mezz’ora, quindi copre pochi metri quadrati, quando è alta, arriva a un’ora quando è bassa. Quando la batteria è scarica, il robot non torna alla stazione di pulizia, perché non c’è.

Va preso e portato fisicamente al caricabatteria, un semplice trasformatore come quello degli smartphone; l’operazione è agevolata dal fatto che pesa solamente due chili circa, quindi è molto leggero e si trasporta bene.

Non capisce dove deve andare

Il problema più grande di questo robot è però l’orientamento. Infatti ha due sistemi di pulizia, uno che lo fa procedere a spirale e uno che lo fa procedere a linee parallele. Intanto non ha i sensori di prossimità, tranne quello per evitare di cadere dalle scale, per cui deve sbattere nel muro per capire che lì c’è un ostacolo (ma è lento quindi non si rompe, per quello non c’è pericolo). Inoltre se, ad esempio, sbatte nella gamba di un tavolo torna subito indietro, e non ci gira intorno.

Il fatto che, poi, non abbia nessun sistema di mappatura della stanza non gli permette di capire dove è stato e dove non è ancora stato, per cui continua a girare (per fortuna non si ferma mai, quindi c’è la possibilità che dopo arrivi anche nei punti che non ha pulito prima) ma può magari passare tre volte sullo stesso punto e mai su un altro: se lo usiamo tutti i giorni la probabilità che pulisca tutto aumenta, ma bisogna sempre considerare che le pulizie normali, quelle fatte con la scopa e ogni tanto con l’aspirapolvere tradizionale vanno fatte comunque, per dare una “ritoccata” a tutto.

Il fatto che, poi, la batteria non sia di durata altissima lo rende adatto solamente a case non particolarmente grandi. E bisognerebbe essere in casa, perché il robot non è programmabile per la partenza giornaliera o settimanale.

Vantaggi

  • La potenza di aspirazione è buona
  • È un robot molto economico
  • È leggero e facile da trasportare

Svantaggi

  • Non ha la stazione di ricarica e va caricato a mano
  • Ha grandi problemi di orientamento e spesso sbaglia le direzioni
  • La batteria dura poco

Scheda tecnica

  • Diametro: 39 cm
  • Altezza: 8,5 cm
  • Peso: 2,2 Kg
  • Potenza: 25 W
  • Autonomia batteria: 60 minuti
  • Programmazione: No
  • Tempo di ricarica: 4 ore
  • Ritorno automatico alla base: no (non c’è la base)
  • Muro virtuale incluso: No

Conclusioni

Abbiamo iniziato questa recensione dicendo che il robot proposto da Vileda fa parte della fascia bassa, e leggendo la recensione si capisce bene il perché: al di là della potenza di aspirazione, che è l’unico parametro effettivamente positivo, ha tantissime mancanze. Tra queste la stazione di ricarica, i sensori di movimento e di prossimità, l’impossibilità di mappare la stanza in cui si trova, le possibilità di programmazione, i muri virtuali per limitarlo e ha una batteria che non dura moltissimo.

Tuttavia, se non è certo il robot consigliato a chi cerca prodotti al top, può essere un prodotto utile a chi cerca un robot per evitare di spazzare tutti i giorni ed avere la casa presentabile, ma senza spendere troppo; anche per chi non si è mai avvicinato ai robot aspirapolvere il basso prezzo può essere un incentivo all’acquisto, anche perché, nonostante debba fare diversi cicli di pulizia per arrivare dappertutto, la potenza (e con questo la qualità della pulizia nelle zone dove passa) per fortuna non manca.

Video del robot aspirapolvere Vileda VR 101

Manuale d'uso Vileda VR 101

Qui puoi scaricare il libretto istruzioni del robot Vileda VR 101.

Il nostro voto

fullfullhalfemptyempty
Vileda VR 101
Recensito da con voto: 2.5 su 5

Vuoi sapere quali parametri abbiamo considerato per formulare i voti?
Guarda la nostra tabella di valutazione.

Commenti e domande

Utilizza questo spazio per commentare o fare domande sul robot aspirapolvere Vileda VR 101.
Risponderemo quanto prima per toglierti ogni dubbio!

Altri robot della stessa marca